Premessa

Il Regolamento della “Associazione Sportiva Dilettantistica GUBBIO RUNNERS” ha lo scopo di definire condotte e procedure degli associati, riguardanti l’organizzazione interna della Società, le sue iniziative, l’organizzazione di manifestazioni e la divulgazione della pratica sportiva podistica. L’Atleta con il tesseramento all’Associazione si impegna ad osservare le disposizioni del presente regolamento. Il canale ufficiale per comunicare con gli organi dell’Associazione è la posta elettronica. Attualmente l’indirizzo è: info@gubbiorunners.com.

Articolo 1

Tesseramento e quote sociali

L’associazione prevede due categorie di soci: Socio Ordinario e Socio Atleta.

  • Il Socio Ordinario, potrà partecipare a tutte le iniziative dell’Associazione, potrà collaborare all’organizzazione delle gare entrando a far parte del Comitato organizzatore. Il Socio Ordinario può partecipare alle gare non competitive.
  • Il Socio Atleta, oltre a quanto previsto per Socio Ordinario, è tenuto a rispettare gli obblighi sanitari di cui all’art.2. L’Associazione provvederà a dotare il Socio Atleta di regolare tesserino per poter praticare attività agonistica.

Il rinnovo del tesseramento dovrà avvenire entro il 31 marzo 2019. Per i nuovi iscritti si accetteranno i tesseramenti fino al 30 settembre 2019.

Il Consiglio ha stabilito che le quote per il tesseramento 2019 saranno applicate come di seguito indicato:

  • SOCIO ORDINARIO   € 15,00
  • SOCIO ATLETA (con tesseramento FIDAL)    € 60,00

A i soci che effettueranno l’iscrizione per la prima volta alla Gubbio Runners, verrà regalato il completino (un pezzo a scelta tra maglietta e canotta, un pezzo a scelta tra pantaloncino o ciclista). Per tutti gli altri soci che volessero acquistare uno o più pezzi del completino ufficiale, il costo è di 25€ a pezzo.

Articolo 2

Obblighi sanitari

Il Socio Atleta, che pratica attività agonistica, deve consegnare obbligatoriamente al Consiglio Direttivo il certificato medico attestante l’idoneità sportiva agonistica (in originale) per attività atletica leggera.

L’atleta ha l’obbligo di riconsegnare il tesserino ad un membro del Consiglio a scadenza della certificazione medica e verrà trattenuto fino alla consegna del nuovo certificato. Il Presidente, legalmente responsabile, ha la facoltà di ritirare il tesserino nel caso in cui l’atleta si rifiuti e di non convalidare le iscrizioni alle gare competitive fino alla regolarizzazione degli obblighi sanitari.

Articolo 3

Partecipazione all’Associazione,  classifica interna e gran prix interno

Ogni associato, nell’ottica di coinvolgimento alla vita sociale ed in linea con gli impegni assunti nei confronti dell’Associazione, garantisce la propria disponibilità alla partecipazione alle gare ed alla vita associativa.

Per incentivare la partecipazione alle manifestazioni podistiche settimanali ed alla vita associativa è istituita una classifica a punteggio. Al termine della stagione verranno premiati gli atleti che si posizioneranno nei primi 10 posti di tale classifica.

PUNTEGGI

Partecipazione alle gare Punti 1 a km

Trasferte societarie e gare di interesse Societario Punti 3 a km

Assemblee dei Soci (ordinarie e straordinarie)  Punti 15

Momenti ricreativi (cene, vejoni, convivi, ecc.)  Punti 10

Nelle gare del “Criterium Cross “alle donne verranno attribuiti gli stessi punteggi attribuiti agli uomini. I punteggi verranno assegnati solo agli atleti che compariranno nelle classifiche ufficiali come Gubbio Runners. Nel caso in cui non si disponga di una classifica ufficiale, si farà affidamento alle comunicazioni dell’atleta, confidando sull’onestà del tesserato.

Parallelamente alla classifica interna in questa stagione verrà fatto un campionato per gli associati, denominato gran prix interno, dove verrà stilata una graduatoria in base alla media ottenuta durante le gare. Per rendere più omogenea la classifica le medie verranno moltiplicate per un fattore in base alla categoria di appartenenza, come riportato nella tabella sotto:

Categoria Coeff. Categoria Coeff. Categoria Coeff. Categoria Coeff. Categoria Coeff.
Amatori 1 SM/SF 35 0,97 SM/SF 40 0,94 SM/SF 45 0,91 SM/SF 50 0,88
SM/SF 55 0,85 SM/SF 60 0,82 SM/SF 65 0,79 SM/SF 70 0,76 SM/SF 75 0,73

Una volta calcolata la media utilizzeremo una tabella di conversione, riportata qui sotto, per determinare il punteggio da assegnare a quella gara, chi totalizza più punti sarà il vincitore del gran prix interno.

Media Punti Media Punti Media Punti Media Punti Media Punti Media Punti
< 3’30” 150 3’30” 100 3’40” 95 3’45” 90 3’50” 85 3’55” 80
4’00” 60 4’05” 55 4’10” 50 4’15” 45 4’20” 40 4’30” 30
4’40” 20 4’50” 10 >= 5’00” 5            

Elenco delle gare del gran prix interno (di interesse societario per la stagione 2019):

  1. Gennaiola – Santa Maria degli Angeli – 27/01/2019 – distanza 13 km
  2. Misano Open Games – Misano Adriatico – 24/02/2019 – distanza 10 km
  3. Mezza maratona Lago Maggiore (trasferta societaria) – Verbania – 14/04/2019 – distanza 21 e 10 km
  4. Corsa Braccio da Montone – Montone – 07/06/2019 – distanza 7 km
  5. La Sfacchinata – Gualdo – 23/06/2019 – distanza 10 km
  6. CorriGubbio by night – Gubbio – 22/08/2019 – distanza 7 km
  7. CorriScheggia – Scheggia – 24/08/2019 – distanza 8 km
  8. Cipolla di Cannara in corsa – Cannara – 08/09/2019 – distanza 11 km
  9. La Tartufissima – Pietralunga – 13/10/2019– distanza 10 km
  10. Autunnissima – Mocaina – (data ancora non disponibile) – distanza 8 km
  11. Trasferta societaria (de definire) – ottobre/novembre 2019
  12. Invernalissima – Bastia Umbra – 15/12/2019 – distanza 21 km

Nel corso della stagione l’elenco delle gare potrebbe subire qualche modifica, che verrà immediatamente comunicata a tutti gli associati. Alla fine della stagione verranno premiati i primi 3 uomini e le prime 3 donne della classifica del gran prix interno.

Per l’attribuzione del relativo punteggio è necessario indossare il nuovo completino sociale; il mancato rispetto di questa norma comporta l’esclusione dalle classifiche relative alla gara in questione. Non verranno considerate valide le gare effettuate dal Socio Atleta che:

  • Non è in regola con la quota sociale.
  • Non è in regola con le norme sanitarie.
  • Non sono state concluse.

Inoltre, qualora le possibilità economiche dell’Associazione lo permettano, il Consiglio potrebbe decidere di premiare gli associati che si siano distinti nel corso della stagione per meriti sportivi.

Articolo 4

Iscrizione alle gare

Per le iscrizioni alle gare curate dal Consiglio, i Soci dovranno comunicare la propria adesione entro la data di scadenza comunicata nell’email informativa, salvo diversi termini stabiliti dagli organizzatori, versando la quota di iscrizione. In caso di mancata partecipazione alla gara la quota dovrà essere comunque versata e verrà restituita al socio solo nel caso in cui gli organizzatori l’abbiano a loro volta resa.

In ogni gara il Consiglio nominerà un capogruppo che dovrà occuparsi della gestione delle iscrizioni, preoccupandosi di riscuotere le quote, ritirare i pettorali e distribuirli agli associati la mattina della gara.

Ogni associato dovrà collaborare ed interessarsi al ritiro del proprio pettorale ed al pagamento della quota contattando il capogruppo entro e non oltre 30 minuti prima dell’orario di partenza della gara.

Articolo 5

Organizzazione Corrigubbio ed altre gare

L’attività dell’Associazione è incentrata nell’organizzazione della propria manifestazione annuale denominata “Corrigubbio” ed alla collaborazione per l’organizzazione di altre gare podistiche.

Tutti gli associati, per tali eventi, si dovranno impegnare a:

  • Essere presenti nei giorni antecedenti la gara e nel giorno della gara per l’allestimento, lo smobilizzo e la rimozione dei materiali sul percorso e zona arrivo.
  • Ricercare sponsorizzazioni ed introiti vari.
  • Collaborare alla promozione della manifestazione.

Il consiglio potrà esentare dall’impegno di collaborazione, tutti o parte degli associati, qualora lo ritenga opportuno.

Articolo 6

Validità

Il presente regolamento ha validità annuale. Si rinnoverà tacitamente di anno in anno.